CONSEGNA GRATUITA OVUNQUE IN FRANCIA 🇫🇷

Condizioni generali di vendita (CG)

Preambolo / Identità del venditore / Accesso alle regole professionali e commerciali (se applicabile)

Il preambolo richiama l'obiettivo delle condizioni generali di vendita. Serve inoltre a ricordare, ove applicabile, che alcuni prodotti in vendita sul sito sono soggetti a particolari condizioni di vendita. Il preambolo consente inoltre di conoscere le regole professionali e commerciali a cui il venditore intende attenersi, ove applicabili.

Queste condizioni indicano in particolare le seguenti informazioni:

  • Mezzi di riproduzione e archiviazione di queste condizioni
  • Note legali del sito D-Rack
  • Le condizioni generali di utilizzo del sito D-Rack
  • Le caratteristiche essenziali dei beni offerti
  • Le diverse fasi da seguire per la conclusione del contratto online
  • Mezzi tecnici per identificare e correggere gli errori commessi durante l'immissione dei dati
  • Le lingue offerte
  • Procedure per l'archiviazione e l'accesso al contratto
  • Le modalità di consultazione delle regole professionali e commerciali a cui il venditore intende attenersi
  • Garanzie legali e contrattuali
  • Tempi, costi e termini di consegna
  • Monitoraggio della consegna e dei costi delle tecniche di comunicazione remota
  • Il prezzo
  • Termini di pagamento e mezzi di sicurezza
  • Dettagli su come esercitare il diritto di recesso,
  • La durata del contratto e la validità del prezzo.

Ultimo aggiornamento il 15 maggio 2020.

D-Rack è un servizio offerto da D-Rack

E-mail: info@d-rack.com

Per vedere le note legali del sito D-Rack , clic qua

Per vedere le condizioni generali di utilizzo del sito D-Rack: clicca qui

Si precisa in anticipo che le presenti condizioni disciplinano esclusivamente le vendite, da parte del sito D-Rack

Queste condizioni sono destinate a un consumatore che ha piena capacità giuridica. Queste condizioni si applicano a tutti gli ordini effettuati su questo sito.

D-Rack non è il produttore della merce in vendita. Le caratteristiche presentate (foto, descrizioni, ecc.) Sono tratte dalle informazioni fornite dal fornitore. Tuttavia, D-Rack rispetta la qualità e gli attuali standard di produzione.

Se il prodotto e / o le caratteristiche non corrispondono al prodotto ricevuto dal cliente. Le presenti condizioni generali sono presentate in francese.

Sezione 1 - I diversi passaggi da seguire per la conclusione del contratto online

  • Ordinato

Su Internet: www.d-rack.com

Effettua la tua selezione navigando nelle pagine del nostro sito. Le tue selezioni vengono aggiunte al carrello quando fai clic su "Aggiungi al carrello". In qualsiasi momento durante la navigazione nel nostro sito, puoi convalidare il tuo ordine cliccando su "Pagamento".

  • Validazione del contratto

Quando fai clic su "Pagamento", viene visualizzato un messaggio di conferma. Riassume tutti i prodotti e le opzioni selezionate. In questa pagina, puoi aggiornare il tuo carrello modificando le quantità e / o eliminando uno o più articoli, oppure continuare selezionando le caselle: "Accetto le CGC" e "Pagamento sicuro" .

È necessario verificare in questo modulo d'ordine tutte le informazioni trasmesse, e in particolare tutti gli elementi utili alla consegna (indirizzo di consegna, codice digitale, telefoni ...) La raccolta preliminare degli elementi di identificazione del navigatore di rete (nome di battesimo) , nome, indirizzo email, coordinate bancarie ...) facilita le fasi di conclusione del contratto. Il cliente può quindi salvare i suoi dati selezionando la casella "Salva i miei dati per la prossima volta".

Se non è necessario modificare il modulo e se si desidera continuare l'ordine, è necessario fare clic su "Continua con metodo di spedizione".

Per continuare con il tuo ordine, devi infine cliccare su "Continua con il metodo di pagamento" e poi su "Effettua il mio ordine".

Dopo il pagamento sul nostro server sicuro (vedi "pagamento"), viene visualizzato un avviso di ricevimento. Conferma la registrazione del tuo ordine e ti informa che ti verrà inviato un messaggio di conferma elettronica il prima possibile.

In caso di rischio relativo alla disponibilità del prodotto, ci riserviamo il diritto di rifiutare un ordine per lo stesso prodotto da una certa quantità (maggiore di 100).

  • Mezzi tecnici per identificare e correggere gli errori

Hai la possibilità in qualsiasi momento di identificare e correggere i tuoi errori durante l'inserimento dei tuoi dati. Quando noti un errore dopo la conclusione del contratto, devi contattarci.

Sezione 2 - Procedure per l'archiviazione e l'accesso al contratto

Archiviamo contratti, ordini di acquisto e fatture su un supporto affidabile e durevole.

Hai facoltà di comunicare tali documenti per ordini di importo maggiore o uguale a 120 €.

Sezione 3 - Garanzie legali e contrattuali

  • Garanzie legali

In conformità con le disposizioni legali in vigore relative alla conformità della merce al contratto, in termini di vizi occulti (disponibile nell'appendice 1 delle presenti condizioni), rimborseremo, ripareremo o sostituiremo qualsiasi prodotto apparentemente difettoso, danneggiato o danneggiato o non corrispondente a il tuo ordine.

Ti rimborseremo anche tutti i costi di restituzione dietro presentazione dei documenti giustificativi. (Foto, video, ecc.)

In questo caso vi invitiamo a leggere il nostro Politica di rimborso.

  • Responsabilità

Facciamo tutto il possibile per soddisfarti. Siamo responsabili della corretta esecuzione delle presenti condizioni generali, tuttavia, la nostra responsabilità non può essere sostenuta a causa di un evento fortuito, un caso di forza maggiore, il fatto imprevedibile e insormontabile di una terza parte del contratto o per il non conformità del prodotto alla legislazione estera in caso di consegna in un paese diverso dalla Francia.

Sezione 4 - Tempi, costi e termini di consegna

  • Termini di consegna

Ti consegneremo i prodotti all'indirizzo indicato nel modulo d'ordine.

  • Tempo di consegna

Effettueremo la consegna al più tardi nella data indicata nel messaggio di conferma del tuo ordine.

In caso di ritardo nella consegna, ti informeremo via e-mail il prima possibile e ti suggeriremo una nuova data.

In caso di indisponibilità del prodotto ordinato, ti informeremo il prima possibile. Ti offriremo un prodotto di qualità o prezzo equivalente.

  • Spese di spedizione

I costi di consegna variano a seconda del prodotto.

  • Monitoraggio della consegna

Puoi contattarci via e-mail per qualsiasi domanda sulla consegna

Tuttavia, ti ricordiamo che ti offriamo il servizio: "Notifica ordine" che ti dà notifiche in tempo reale sullo stato e l'avanzamento del tuo ordine (In media 1 notifica ogni 2 giorni)

Sezione 5 - Il prezzo

I prezzi dei nostri prodotti sono indicati in euro IVA inclusa.

È inoltre necessario verificare le possibilità di importare o utilizzare i prodotti ordinati da noi nel paese di destinazione.

Sezione 6 - Termini di pagamento e mezzi di garanzia

Non riscuotiamo il pagamento fino al momento della spedizione. Puoi quindi annullare liberamente il tuo ordine purché non sia stato consegnato al nostro corriere per la spedizione. Non appena il tuo ordine viene consegnato per la spedizione, un messaggio elettronico ti informa che ti verremo a prendere.

Tuttavia, a volte può accadere che il pagamento venga incassato alla conclusione del contratto.

  • Metodi di pagamento

Hai diversi mezzi di pagamento con cui pagare i tuoi acquisti D-Rack

- O con carte di credito: Visa, MasterCard, American Express, altre carte di credito:

Il pagamento viene effettuato sui server bancari sicuri dei nostri partner STRIPE. Ciò implica che nessuna informazione bancaria che ti riguarda passa attraverso il nostro sito.

Il pagamento con carta di credito è quindi perfettamente sicuro; il tuo ordine verrà registrato e convalidato al momento dell'accettazione del pagamento da parte della banca che hai scelto.

  • sicurezza

I pagamenti tramite il nostro sito sono soggetti a un sistema di sicurezza. Abbiamo adottato il protocollo SSL (Secure Soket Layer) per crittografare i dettagli della carta di credito. Per proteggerti da una possibile intrusione, non memorizziamo i numeri delle carte di credito sui nostri server.

Sezione 7 - Soddisfatti o rimborsati: modalità di esercizio del diritto di recesso

In conformità con le disposizioni di legge, entro 14 giorni dal ricevimento del prodotto, puoi esercitare il tuo diritto di recesso. Non devi giustificare ragioni o pagare una penale. Ad eccezione dei costi di restituzione, che sono a tuo carico, ti rimborseremo l'intero importo pagato entro e non oltre 30 giorni dal tuo recesso. Su nostra proposta, puoi anche optare per un'altra modalità di rimborso.

In conformità alle disposizioni di legge, il diritto di recesso non può essere esercitato per i prodotti confezionati su ordinazione, secondo le specifiche specifiche del consumatore o su registrazioni audio, video o software informatici non sigillate dal cliente.

Sezione 6 - La durata del contratto e la validità del prezzo.

I prodotti rimangono di proprietà esclusiva di D-Rack fino al completo pagamento del prezzo da parte di Paypal o Stripe.

Le nostre offerte di prezzo sono valide solo entro il doppio limite del periodo di validità dell'offerta in questione e delle scorte disponibili.

Le nostre offerte di merce e prezzi sono valide se compaiono online sul sito il giorno dell'ordine.

Sezione 7 - Legislazione applicabile / Foro competente

Queste condizioni sono soggette alla legge francese.

In caso di controversia sul merito o sulla forma, i tribunali francesi avranno giurisdizione esclusiva.

Sezione 8 - Contattaci / servizio post-vendita

Se desideri contattarci, il nostro servizio clienti è a tua disposizione al seguente indirizzo: info@d-rack.com

Sezione 9 - Informazioni personali

Raccogliamo le tue informazioni personali per la gestione dei tuoi ordini e il follow-up dei nostri rapporti commerciali.

In conformità con il Data Protection Act del 6 gennaio 1978, hai il diritto di accedere, cancellare, rettificare e opporti ai tuoi dati personali. Tutto quello che devi fare è scriverci online al Servizio Clienti, indicando il tuo cognome, nome, indirizzo email, indirizzo e se possibile il tuo riferimento cliente. (Vedi "Privacy Policy")

Allegato 1: Disposizioni del Codice del Consumo sulla garanzia legale di conformità

Articolo L211-4

Il venditore è tenuto a consegnare il bene conforme al contratto ed è responsabile per qualsiasi difetto di conformità esistente al momento della consegna.

È inoltre responsabile di qualsiasi difetto di conformità derivante dall'imballaggio, dalle istruzioni di montaggio o dall'installazione quando questo gli è stato addebitato dal contratto o è stato eseguito sotto la sua responsabilità.

Articolo L211-5

Per ottemperare al contratto, il bene deve:

1 ° Essere idoneo all'uso normalmente previsto da un bene simile e, ove applicabile:

- corrispondere alla descrizione data dal venditore e possedere le qualità che quest'ultimo ha presentato all'acquirente sotto forma di campione o modello;

- presentare le qualità che un acquirente può legittimamente aspettarsi date le dichiarazioni pubbliche rese dal venditore, dal produttore o dal suo rappresentante, in particolare nella pubblicità o nell'etichettatura;

2 ° Oppure possedere le caratteristiche definite di comune accordo dalle parti o essere idonei ad un uso particolare ricercato dall'acquirente, portato a conoscenza del venditore e che quest'ultimo ha accettato.

Articolo L211-6

Il venditore non è vincolato dalle dichiarazioni pubbliche del produttore o del suo rappresentante se è accertato che non le conosceva e non era legittimamente in grado di conoscerle.

Articolo L211-7

Il difetto di conformità che si manifesti entro sei mesi dalla consegna del bene si presume esistente al momento della consegna, salvo prova contraria.

Il venditore può contestare tale presunzione se non è compatibile con la natura del bene o con il difetto di conformità invocato.

Articolo L211-8

L'acquirente ha il diritto di esigere che la merce sia conforme al contratto. Tuttavia, non può contestare la conformità invocando un difetto che conosceva o non poteva ignorare quando ha contratto. Lo stesso vale quando il difetto ha origine nei materiali da lui stesso forniti.

Articolo L211-9

In caso di difetto di conformità, l'acquirente sceglie tra riparazione e sostituzione del bene.

Tuttavia, il venditore non può procedere secondo la scelta dell'acquirente se tale scelta comporta un costo manifestamente sproporzionato rispetto alle altre modalità, tenuto conto del valore del bene o dell'importanza del difetto. È quindi tenuto a procedere, salvo che ciò non sia impossibile, secondo il metodo non scelto dall'acquirente.

Articolo L211-10

Se la riparazione e la sostituzione del bene non è possibile, l'acquirente può restituire il bene e ottenere la restituzione del prezzo oppure conservare il bene e ottenere una restituzione di parte del prezzo.

A lui è aperta la stessa facoltà:

1 ° Se la soluzione richiesta, proposta o concordata ai sensi dell'articolo L. 211-9 non può essere attuata entro un mese dal reclamo dell'acquirente;

2 ° O se questa soluzione non può essere realizzata senza grossi inconvenienti per quest'ultima, tenuto conto della natura del bene e dell'uso che si cerca.

La risoluzione della vendita non può tuttavia essere pronunciata se il difetto di conformità è di lieve entità.

Articolo L211-11

L'applicazione delle disposizioni degli articoli L. 211-9 e L. 211-10 avviene senza alcun costo per l'acquirente.

Queste stesse disposizioni non precludono la concessione di danni.

Articolo L211-12

L'azione derivante dal difetto di conformità decade dopo due anni dalla consegna del bene.

Articolo L211-13

Le disposizioni della presente sezione non privano l'acquirente del diritto di esercitare l'azione derivante da vizi occulti in quanto risulta dagli articoli da 1641 a 1649 del codice civile o qualsiasi altra azione di natura contrattuale o extracontrattuale che gli sia riconosciuta. dalla legge.

Articolo L211-14

L'azione di regresso può essere promossa dal venditore finale nei confronti dei successivi venditori o intermediari e del produttore del bene mobile materiale, secondo i principi del codice civile.

Allegato 2: Disposizioni del codice civile relative alla garanzia contro i vizi occulti

Articolo 1641

Il venditore è vincolato dalla garanzia per i vizi occulti dell'oggetto venduto che lo rendono inadatto all'uso per il quale è destinato, o che riducono tale uso a tal punto che l'acquirente non l'abbia acquistato, oppure avrebbe dato un prezzo più basso, se li avesse conosciuti.

Articolo 1642

Il venditore non è responsabile per vizi apparenti di cui l'acquirente ha saputo convincersi.

Articolo 1642-1

Il venditore di un immobile da costruire non può essere dimesso, né prima dell'accettazione dei lavori, né prima della scadenza di un periodo di un mese dalla presa in possesso da parte dell'acquirente, di vizi o difetti di costruzione. di conformità quindi apparente.

Non ci sarà risoluzione del contratto o riduzione del prezzo se il venditore si impegna a riparare.

Articolo 1643

È responsabile dei vizi occulti, anche se non li avrebbe conosciuti, a meno che, in questo caso, non abbia stipulato che non sarà vincolato da alcuna garanzia.

Articolo 1644

Nel caso degli articoli 1641 e 1643, l'acquirente ha la possibilità di restituire l'articolo e ottenere la restituzione del prezzo, oppure conservare l'articolo e ottenere la restituzione di parte del prezzo, in quanto sarà arbitrato da esperti. .

Articolo 1645

Se il venditore era a conoscenza dei difetti della cosa, è responsabile, oltre alla restituzione del prezzo ricevuto, di tutti i danni nei confronti dell'acquirente.

Articolo 1646

Se il venditore non era a conoscenza dei difetti della cosa, sarà tenuto solo a restituire il prezzo, ea rimborsare all'acquirente le spese sostenute per la vendita.

Articolo 1646-1

Il venditore di un immobile da costruire è vincolato, dal ricevimento dei lavori, agli obblighi di cui sono vincolati gli architetti, gli appaltatori e le altre persone legate alla Stazione appaltante da un contratto di locazione di opere. applicazione degli articoli 1792, 1792-1, 1792-2 e 1792-3 di questo codice.

Queste garanzie vanno a vantaggio dei successivi proprietari dell'edificio.

Non ci sarà annullamento della vendita o riduzione del prezzo se il venditore si impegna a riparare il danno definito negli articoli 1792, 1792-1 e 1792-2 del presente codice e ad assumere la garanzia prevista in articolo 1792-3.

Articolo 1647

Se l'oggetto che presentava dei difetti è deceduto a causa della sua scarsa qualità, il danno è a carico del venditore, che sarà responsabile nei confronti dell'acquirente della restituzione del prezzo e degli altri risarcimenti spiegati nei due articoli precedenti.

Ma la perdita accidentale sarà a carico dell'acquirente.

Articolo 1648

L'azione derivante da vizi invalidanti deve essere promossa dall'acquirente entro due anni dalla scoperta del difetto.

Nel caso previsto dall'articolo 1642-1, l'azione deve essere proposta, a pena di esclusione, entro un anno dalla data in cui il venditore può essere liberato da vizi o difetti apparenti.

Articolo 1649

Non avviene nelle vendite effettuate da autorità di giustizia.

Soddisfatto o rimborsato

Qualcosa è sbagliato ? Per fortuna, hai 14 giorni per cambiare idea.

Assistenza post-vendita

Hai bisogno di aiuto ? Siamo al tuo servizio dal lunedì al sabato .

pagamento sicuro

Usiamo un file Crittografia SSL per garantire i pagamenti.